Musica tra sogno e realtà: intervista a Vincenzo Greco

La sua carriera è iniziata collaborando con I Nomadi, per poi seguire un suo percorso musicale, tutto dettato da esperienze di vita che gli sono rimaste dentro. Leggi questa breve intervista a Vincenzo Greco!

Ciao, Vincenzo! Partiamo subito, andando a scavare nel tuo passato: com’è nato il tuo approccio alla musica?

Ho sempre amato la musica e soprattutto il canto, perché mi sa trasportare in una dimensione fatta di pace, ma, posso dire che il mio start da musicista parte dalla collaborazione con i Nomadi, in un periodo molto difficile della mia vita. La loro stretta collaborazione è stata per me una spinta che perdura fino ad oggi attraverso lo studio e la continua voglia di migliorarmi.

Il tuo disco, Tra sogno e realtà, è una sorta di “contenitore” di atmosfere musicali, tra funky, folk, pop, salsa e anche un po’ jazz. Racconta un po’ la genesi di questo disco e che cosa ti abbia ispirato particolarmente nella sua realizzazione

Volevo realizzare un progetto musicale che potesse esprimere nel miglior modo il mio modo di osservare il mondo, unendo a questa visione, le mie emozioni personali nel momento in cui le ho scritte. L’idea è nata dal desiderio di fare della musica di qualità, cercando ispirazioni dai viaggi in giro per il mondo, raccogliendo informazioni e conoscenze musicali dai luoghi visitati. Cuba Libre ne è un esempio, ma anche Maggie Dickson, brano scritto in Scozia.

La cover del disco Tra sogno e realtà

Hai all’attivo altri dischi, tra cui Piccolo re, prodotto dai Nomadi. Che cosa ti è rimasto di quell’esperienza con una delle band storiche della musica italiana?

E’ stata una bella collaborazione quella con i Nomadi, grazie ai quali ho potuto fare importanti esperienze live, aprendo molti loro concerti e lavorando insieme a grandi professionisti.

Quali sono i tuoi artisti musicali preferiti?

Amo la musica italiana e in particolar modo mi piacciono molto cantautori quali: Riccardo Cocciante, Lucio Dalla, Lucio Battisti, Pino Daniele. Ascolto ancora volentieri anche gruppi stranieri e sono affezionato all’intramontabile musica dei Queen.

Link per conoscere meglio Vincenzo Greco

Facebook: https://www.facebook.com/vincenzogrecofficial

Instagram: https://www.instagram.com/vincenzogrecomusic

Spotify: https://open.spotify.com/artist/3IakdufplP03h7qsr44yeG?si=vjI8brZxTC-w55r1lEWndg

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...