Musica incontrollabile, come i cani di Atteone: intervista ai Notaqnia

Di base a Roma e Torino, i Notaqnia, ovvero Simone Ponte e Sergio Salomone, sono un interessante duo di musica elettronica e dal sound che non lascia indifferenti. Si raccontano in questa breve intervista

Ciao, ragazzi! Dunque, voi siete un duo che fa musica elettronica, ma il vostro primo progetto musicale, White Widow, era grunge. Cosa vi ha portato, nel corso del tempo, a passare da una “fede” musicale votata a un sound “grezzo” alle molteplici sperimentazioni elettroniche?

Il nostro percorso è caratterizzato da molte contaminazioni e dall’ascolto di molta musica di generi diversi; per quanto riguarda il suono grezzo pensiamo che anche la nostra attuale concezione di musica sia volta a trovare un suono grezzo anche se magari attraverso un percorso di ricerca più attento.

Il vostro disco, Death of Acteon è un concept sul mito di Atteone ne Le Metamorfosi di Ovidio e le tracce dell’album sono intitolate con i nomi dei cani di Atteone. Come mai questa scelta?

Ci piace l’ambiguità, non c’è una ragione chiara, un messaggio univoco dietro questa scelta. Intitolare le tracce del nostro disco con il nome dei cani ci ha fatto percepire gli stessi pezzi come nostre “creature”, i cani di Atteone sbranano il loro padrone, allo stesso modo i nostri pezzi li concepiamo come qualcosa che può essere anche pericoloso, qualcosa su cui non abbiamo pieno controllo.

Death of Acteon ha delle atmosfere cupe, apparentemente fredde e, al contempo, suggestive e ispirate. Le sonorità di questo disco potrebbero caratterizzare i vostri lavori futuri o state pensando a un sound diverso?

Faremo sicuramente altre ricerche e ci apriremo magari a nuove sonorità ma senza discostarci dalle cose che ci piacciono e ci caratterizzano ovvero distorsioni e basse frequenze.

Quali sono i vostri artisti musicali preferiti?

Sono veramente tanti, un pò come i nostri pezzi che attraversano a livello stilistico/ estetico un arco ampio che va dai Depeche Mode ai Daft punk, anche i nostri gusti musicali sono molto ampi. Qualche nome: Pink Floyd, Radiohead, Nirvana, i sopra citati Daft punk e Depeche Mode, SebastiAn, Chemical Brothers, Massive Attack e via discorrendo, ma anche rap o cantautorato italiano. Impossibile fare una lista.

Link per conoscere meglio i Notaqnia

Instagram: https://www.instagram.com/notaqnia

Spotify: https://open.spotify.com/artist/5lKU1SPeWfSKjYSdp0XLZD

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...