Tra Italia e UK: intervista a Cristiano Pucci

Di Pontedera (PI), ma vive a Londra, con un animo musicale ben bilanciato tra le atmosfere britanniche e quelle italiane. Cristiano Pucci si racconta in questa intervista

Ciao, Cristiano, di dove sei originario? Ma, soprattutto, raccontaci come sia nata la tua voglia di far musica e il perché della tua scelta di trasferirti a Londra, dove vivi ormai dal 2011.

Ciao, vengo da un piccolo paesino nel comune Pontedera, in provincia di Pisa. Ai tempi del liceo iniziai a suonare la chitarra ascoltando l’Allucinazione di Gianluca Grignani e i Nirvana. Abbandonai la mia carriera calcistica per darmi solo alla musica un giorno quando mio padre mi regalò una chitarra 12 corde. Sinceramente, fare un biglietto per Londra è stata come una maniglia antipanico per me visto che in Italia la mia vita girava ormai intorno a pochi amici e alle partite di calcetto. Alla fine, un infortunio mi ha privato di quella poca gioia che avevo con il calcio e sono partito dalla noia.

Prima la tua esperienza con diversi musicisti britannici, poi con la tua carriera solista con il disco Sex & Love e l’EP Madness in Heaven (con il suo cavallo di battaglia, Wild Bloom). C’è molta influenza del suono british degli ultimi anni, ma anche una spruzzata di glam rock dei primi anni ’70 e sempre tipicamente british. Credi che questo sound possa essere la tua dimensione musicale, cioè quella in cui preferisci muoverti, oppure è solo un punto di partenza per esplorare altre sonorità?

Credo che ci sia sempre molto da sviluppare nel mio sound anche se amo i suoni analogici. Il mio sound rispecchia molto il momento che sto vivendo e le esigenze musicali. Un altro fattore sono le possibilità’ in termini di strumentazione. Comunque vada, credo che i generi musicali si ripetono ciclicamente creando nuovi Elvis o Morrison, ma mai più’ uno come Freddi Mercury o Lennon.

Hai mai pensato di tornare a vivere in Italia?

Ci sto pensando molto in questo periodo, ma non ce la faccio a lasciare Londra. Sto pensando di fare un disco con sonorità’ acustiche alla Battisti, De Gregori, ma di continuare a respirare l’aria che respiro.

Quali sono i tuoi artisti musicali preferiti?

I miei artisti preferiti in questo momento sono Freddie Mercury, Queen, T.Rex Marc Bolan, Black Sabbath, Doors, Nirvana , Grignani (primi 3 album) David Bowie Kate Bush.

Facebook: https://www.facebook.com/Crispu82

Instagram: https://www.instagram.com/crispu82/

Sito web: https://www.cristianopuccimusic.com/

Spotify: https://open.spotify.com/artist/3HGZ9vT3jzIqKeYU2wjJmZ?si=yFqSSMWoTHWSLADBoQltrQ

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...